Set 2, 2023 - Libri    Commenti disabilitati su Ho letto: Madre d’ossa

Ho letto: Madre d’ossa

ossaIo adoro Teresa battaglia, o meglio, la amo proprio. Ma non mi sarei mai innamorato di lei se fossi partito casualmente da questo romanzo e non dal principio. La storia c’è, i personaggi pure, ma sono un po’ “stanchi” e la trama vive in parte di rendita dei precedenti volumi. Insomma, da Ilaria Tuti mi aspettavo un crescendo, perché è brava, ma qui non l’ho trovato. Per i fan, in ogni caso, impossibile perdere l’appuntamento.

Il commissario Teresa Battaglia ha perso davvero la sfida più grande di tutte contro la sua memoria? Sembra di sì. È questo che pensano i colleghi e chi le vuole bene. È questo che pensa anche Massimo Marini, che dopo aver ricevuto una chiamata anonima si è precipitato in mezzo alle montagne. Lì, dove un feroce crimine potrebbe essere stato compiuto, trova il cadavere di un ragazzo fra le braccia di Teresa. Massimo sa che quella è una scena del crimine e che il commissario Battaglia non dovrebbe trovarsi lì.

Set 2, 2023 - Libri    Commenti disabilitati su Ho letto: Nel mare ci sono i coccodrilli

Ho letto: Nel mare ci sono i coccodrilli

coco

Le storie vere non si devono commentare, ma invece posso dire qualcosa dello stile del racconto. Storie come queste vanno diffuse, soprattutto tra i giovani e giovanissimi, e trovo che lo stile utilizzato rende il crudo mondo accessibile in prima battuta anche a queste categorie. Lo farei leggere a scuola, è stato il mio primo pensiero.

Se nasci in Afghanistan, nel posto sbagliato e nel momento sbagliato, può capitare che, anche se sei un bambino alto come una capra, e uno dei migliori a giocare a Buzul-bazi, qualcuno reclami la tua vita. Tuo padre è morto lavorando per un ricco signore, il carico del camion che guidava è andato perduto e tu dovresti esserne il risarcimento. Ecco perché quando bussano alla porta corri a nasconderti.

Set 2, 2023 - Libri    Commenti disabilitati su Ho letto: La zona cieca

Ho letto: La zona cieca

zona

Un romanzo davvero intensissimo e il primo che leggo di questa autrice. Non è il mio genere, lo devo ammettere. Ma l’abilità di scrittrice è indubbiamente altissima e sono felice d’averlo letto. Anche il tema affrontato è piuttosto complesso e difficile, quindi un altro applauso.

Nel pomeriggio di un 29 febbraio, in uno scalcinato luna park, Lidia e Lorenzo si incontrano. Raro come il giorno che li ha fatti conoscere e fuori dal tempo come quel luna park, un sentimento li lega fin da subito, anche se all’apparenza non potrebbero essere più diversi: Lidia, conduttrice radiofonica di Sentimentalisti Anonimi, è fin troppo abituata a guardare in faccia il suo dolore, Lorenzo, scrittore narcisista e inafferrabile, riesce a sopportare la vita solo ingannando se stesso e gli altri.

Set 2, 2023 - Libri    Commenti disabilitati su Ho letto: Tre

Ho letto: Tre

tre“Cambiare l’acqua ai fiori” mi è piaciuto moltissimo, pertanto ho preso un altro libro dell’autrice. Molto intenso, molto dettagliato, una grande autrice che ci porta dentro i personaggi e noi stessi. Ma allo stesso tempo un po’ noioso, pesante e troppo lungo.

1986. Adrien, Étienne e Nina si conoscono in quinta elementare. Molto rapidamente diventano inseparabili e uniti da una promessa: lasciare la provincia in cui vivono, trasferirsi a Parigi e non separarsi mai. 2017. Un’automobile viene ripescata dal fondo di un lago nel piccolo paese in cui sono cresciuti. Il caso viene seguito da Virginie, giornalista dal passato enigmatico.

Giu 3, 2023 - Libri    Commenti disabilitati su Ho letto: Buchi bianchi

Ho letto: Buchi bianchi

bInteressante. Seppur un breve saggio, forse non proprio per tutti data la complessità dell’argomento. Diciamo per gli affascinati dall’astronomia… Ecco la quarta.

Non lo so se l’idea che i buchi neri finiscano la loro lunga vita trasformandosi in buchi bianchi sia giusta. È il fenomeno che ho studiato in questi ultimi anni. Coinvolge la natura quantistica del tempo e dello spazio, la coesistenza di prospettive diverse, e la ragione della differenza fra passato e futuro. Esplorare questa idea è un’avventura ancora in corso. Ve la racconto come in un bollettino dal fronte. Cosa sono esattamente i buchi neri, che pullulano nell’universo. Cosa sono i buchi bianchi, i loro elusivi fratelli minori. E le domande che mi inseguono da sempre: come facciamo a capire quello che non abbiamo mai visto? Perché vogliamo sempre andare a vedere un po’ più in là…?  Carlo Rovelli

Giu 1, 2023 - Libri    Commenti disabilitati su Ho letto: Riscrivere l’umanità

Ho letto: Riscrivere l’umanità

riscrivCi ho messo un bel po’ a leggerlo. I libri di questa casa editrice sono davvero approfonditi e il tema non era per nulla banale. Se siete appassionati di CRISPR e volete davvero conoscere tutta la storia dell’editing genetico questo libro è davvero ottimo. Ne esco con un’idea molto più chiara di dove siamo e dove andremo.

Riscrivere l’umanità ci porta per mano all’interno dell’affascinante mondo di una nuova tecnica di editing genetico chiamata CRISPR, una potente cassetta degli attrezzi che permette di correggere il DNA di qualsiasi organismo, la cui scoperta è valsa a Emmanuelle Charpentier e Jennifer A. Doudna il Nobel per la chimica 2020.

Apr 18, 2023 - Libri    Commenti disabilitati su Ho letto: Abbiamo toccato le stelle. Storie di campioni che hanno cambiato il mondo

Ho letto: Abbiamo toccato le stelle. Storie di campioni che hanno cambiato il mondo

9788817142519_0_536_0_75

Mi hanno prestato questo libro e ho partecipato ad un’intervista con l’autore. Ho apprezzato più l’autore che il libro in verità. E’ una lettura dedicata ai ragazzi e in questa chiave è un libro interessante. 

Lo sport non è fatto solo di vittorie e di sconfitte. È importante anche come si vince e come si perde. Perché essere un campione non significa soltanto vincere una medaglia, battere un record, dominare nella propria disciplina… Ma conquistare un primato morale, saper difendere un ideale nobile, dare un esempio. E combattere contro avversari invisibili e subdoli come la discriminazione razziale, politica o sessuale, contro malattie o infortuni gravissimi, o semplicemente contro regole ingiuste e tradizioni fuori dal tempo. I protagonisti di questi venti racconti, con le loro scelte coraggiose e la loro straordinaria capacità di lottare, ci mostrano come lo sport può cambiare il mondo, quando si fa portavoce dei più alti valori umani.

Mar 18, 2023 - Libri    Commenti disabilitati su Ho letto: Adattamenti meravigliosi. Sette irresistibili misteri dell’evoluzione

Ho letto: Adattamenti meravigliosi. Sette irresistibili misteri dell’evoluzione

eva
Saggio scientifico ma fortemente autobiografico, sette storie di scoperta, duro lavoro e meraviglia. Il libro è molto preciso sui temi scientifici, seppur scritto in modo leggero e scorrevole. W la scienza. 
Certi animali, anche comuni, visti da vicino mostrano adattamenti e strategie di vita che hanno del miracoloso. L’evoluzione ha scolpito col tempo comportamenti che lasciano letteralmente a bocca aperta, e il gusto della loro scoperta è impagabile. Di storia in storia, non solo impariamo dettagli stupefacenti sul mondo naturale, ma apprezziamo anche in maniera vivida l’eleganza e la creatività del metodo sperimentale. Kenneth Catania rende vivo e palpabile sotto i nostri occhi quel guizzo creativo che è sempre necessario mettere in campo se si vuole risolvere un enigma scientifico, perché la scienza è innanzitutto divertente e appagante, e il mondo naturale che svela è un vero miracolo di inventiva, una fonte continua di stupore e meraviglia.
Mar 8, 2023 - Libri    Commenti disabilitati su Ho letto: La luce che è in noi

Ho letto: La luce che è in noi

luceChe posso dire… non avrei mai letto un libro del genere se non ammirassi l’autrice. Mai presuntuosa, sempre credibile e sincera, Michelle è uno dei personaggi che amo. Ha una capacità comunicativa notevole e i suoi romanzi sono anche moto godibili da leggere, ironici e diretti.

Forse non esistono risposte semplici e risolutive alle grandi sfide della vita, ma Michelle Obama ritiene che ciascuno di noi possa individuare gli strumenti necessari per mantenere salda la rotta del cambiamento e navigare sicuri nella corrente. In La luce che è in noi Michelle Obama apre un dialogo schietto e sincero con i lettori e le lettrici, ponendosi quelle stesse domande con cui molti di noi si confrontano.

Mar 8, 2023 - Libri    Commenti disabilitati su Ho letto: Come i grafici mentono

Ho letto: Come i grafici mentono

graf Un libro forse scontato per gli “addetti ai lavori” ma che ho trovato scorrevole e interessante per tutti.

I luoghi comuni “… un’immagine vale mille parole” o “i dati dovrebbero parlare da soli” siano quanto mai attuali e possano essere applicati a condizione – questo è il messaggio principale del libro – che i grafici siano tecnicamente corretti, nei dati e nella progettazione, e a condizione che il lettore sia in grado di leggerli. Questo perché i grafici non vanno solo guardati, come fossero mere illustrazioni, ma vanno saputi leggere e interpretare. 

Pagine:«1234567...50»