Feb 26, 2020 - Libri    No Comments

Ho letto: La memoria rende liberi

segre

Ogni anno, nel periodo della memoria, vi consiglio di leggere almeno un libro sul tema. 

“La violenza razzista è ormai un fiume senza argini, prodotto di una pazzia collettiva sapientemente alimentata dai seminatori di odio. I giovani devono conoscere quello che è realmente accaduto: è l’unico modo per porre un argine alla violenza presente e futura.” – Liliana Segre

“Se è necessario assegnare una scorta ad una signora anziana che non ha mai fatto male alcuno, ma che il male lo ha subito da bambina come Liliana Segre, vuol dire che gli interrogativi relativi alle differenze tra indifferenza, solidarietà, aiuto vicendevole da un lato e intolleranza e contrapposizione dall’altro non sono alternative retoriche e astratte ma estremamente concrete.” – Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica

Ho letto: La memoria rende liberiultima modifica: 2020-02-26T08:28:09+01:00da mauroartico
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento