Ott 20, 2016 - Libri    No Comments

Ho letto: Un uomo

 

unuomo

Primo libro della Fallaci per me. Devo dire che è una scrittrice pazzesca e scrive in un modo davvero superbo. Il libro in sè, a parte l’elogio, dopo la metà diventa un pesante poichè si sofferma parecchio sempre sulle stesse cose. Però non si può non apprezzare lo stile e il coinvolgimento personale gli dà quel tocco di autenticità che rende questo libro speciale.

 

Condannato a morte infinite volte, era stato graziato infinite volte; torturato con barbarie indicibili, aveva resistito senza parlare, senza cedere alle minacce; e intanto la sua fama si era diffusa non soltanto all’interno dei confini greci e il regime non riusciva a trovare uno stratagemma per eliminarlo senza destar sospetti nell’opinione pubblica. È così che Alekos Panagulis, diventato ormai il paladino della resistenza greca, si era trasformato in un vero e proprio eroe del suo popolo.

Ho letto: Un uomoultima modifica: 2016-10-20T11:11:08+00:00da mauroartico
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento