Giu 6, 2014 - Senza categoria    No Comments

Ho letto: Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve

copj170

Se cercate un libro divertente, con una storia incredibile ma godibilissima, vale la pena passare il tempo su queste pagine. Forse qualche capitolo non è proprio brillante, ma il risultato finale lo trovo buono.

 

Allan Karlsson compie cento anni e per l’occasione la casa di riposo dove vive intende festeggiare la ricorrenza in pompa magna, con tutte le autorità. Allan, però, è di un’altra idea. Così decide, di punto in bianco, di darsela a gambe. Con le pantofole ai piedi scavalca la finestra e si dirige nell’unico luogo dove la megera direttrice dell’istituto non può riacciuffarlo, alla stazione degli autobus, per allontanarsi anche se non sa bene verso dove.

Ho letto: Il centenario che saltò dalla finestra e scomparveultima modifica: 2014-06-06T15:44:57+00:00da mauroartico
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento